Ljubljana

AquafilSLO d.o.o. Ljubljana

AquafilSLO d.o.o.

Acquisito nel 1995, ha rappresentato il primo processo di internazionalizzazione del Gruppo, nonché il primo processo di privatizzazione definito nello stato mitteleuropeo dopo la caduta del regime di Tito. Lo stabilimento sviluppa attività di polimerizzazione e produzione di fili BCF e NTF. Negli anni seguenti ha visto un ulteriore allargamento con l’acquisizione dell’impianto di Store, dove avvengono rilavorazioni finalizzate alla produzione di filo per il settore BCF.

Nell’impianto Julon di Lubiana è stato anche inaugurato nei primi mesi del 2011 il primo impianto di depolimerizzazione finalizzato all’implementazione del progetto ECONYL®. Punto di eccellenza delle politiche di sostenibilità e innovazione del Gruppo, lo stabilimento è in grado di produrre la materia prima fondamentale per le attività del Gruppo utilizzando rifiuti post-industriali e post-consumo fatti di poliammide 6. In quest’ambito è stato anche acquisito lo stabilimento di Ajdovscina, che funge da magazzino per i rifiuti raccolti in tutto il mondo.

P: +386 1 5842200
F: +386 1 5402270