capod cinese
23 Feb 2018

Capodanno cinese, ecco come hanno festeggiato in Aquafil Asia Pacific e China.

La Festa di Primavera, conosciuta come capodanno cinese, è la più importante festività annuale in Cina. Secondo lo Zodiaco Cinese il 2018 è l’Anno del Cane.

Anche i nostri colleghi in Aquafil Asia Pacific e China hanno festeggiato. Dallo stabilimento Aquafil di Jiaxing in Cina ci hanno mandato alcune foto dei loro momenti di allegria in azienda: una sala da ballo illuminata da stelle, cibi prelibati, esibizioni dal vivo, premi a sorteggio. Mr. Martin Jose Luis e Mr. Tu Jiayun, vice presidenti produzione e finanza,  hanno parlato a tutto il personale dei futuri sviluppi aziendali nel nuovo anno. Tradizionalmente questo periodo di festa dura fino a 15 giorni, a partire dalla fine dell’anno lunare fino alla Festa delle Lanterne (che cade tra fine gennaio e fine febbraio a seconda dei cicli del calendario lunare). Perché si celebra il Capodanno cinese? Nonostante esistano molte leggende che spiegano l’origine di questa festività, due sono le ragioni principali:

  • Festeggiare un anno di duro lavoro, riposarsi e rilassarsi con la propria famiglia;
  • Augurare a parenti e amici che l’anno sia fortunato e prospero. I cinesi ritengono che festeggiare così il nuovo anno, visitando i propri cari, porterà fortuna a tutti.

Ecco altre tradizioni: addobbare edifici, case e strade con articoli rossi portafortuna come le lanterne rosse, assistere a caratteristici spettacoli nelle fiere del tempio: danze del drago, danze del leone e spettacoli imperiali, come il matrimonio dell’imperatore che si tiene a Pechino, donare buste rosse (hongbao) in segno di buon augurio, mangiare cibi portafortuna.

In Thailandia non solo celebrano il capodanno tradizionale nazionale, Songkran, ma amano festeggiare anche quello occidentale e quello cinese, guadagnandosi così la fama del Paese dei tre capodanni!