iopensocircolare_2-01
12 Jan 2017

MEDIUM – LCA ed economia circolare come le racconterei a mia madre

E’ difficile che si possa essere sostenibili o circolari senza fare un’analisi del ciclo di vita (LCA) di un prodotto o di un processo. Noi l’abbiamo fatta come Aquafil e soprattutto con il nostro filo rigenerato ECONYL®. Ci crediamo fortemente e ora abbiamo anche deciso di mettere in palio un’analisi di questo tipo per la start up che vincerà il premio “Io penso circolare” promosso da Aquafil e da La Stampa/Tuttogreen e dedicato a start up e centri di ricerca che si ispirano ai principi di economia circolare.

La start up finalista vincerà un’analisi del ciclo di vita del suo prodotto o processo fatta dalla società Life Cycle Engineering di Torino.

Per capire tutti questi termini però, e perché abbiamo messo in palio un premio di questo tipo, ecco un articolo di Medium che riprende un’intervista ad Assunta Filareto dello studio Life Cycle Engineering. Nell’articolo Assunta spiega perché l’LCA è importante e a cosa serve, soprattutto in ottica di economia circolare.

Conoscete una start up circolare o siete voi stessi una? Con uno studio di LCA potrete comunicare al mondo i vostri successi con dati ambientali certi e migliorare il vostro processo. Vi aspettiamo!