Green carpet fashion award
25 Sep 2017

Settimana della Moda di Milano. Chi non la conosce?

24 settembre 2017.

Settimana della Moda di Milano. Aquafil c’era ed era al centro dello spettacolo, ai “Green Carpet Fashion Awards”, gli “Oscar” della moda sostenibile, assegnati con un evento grandioso al Teatro alla Scala di Milano la sera del 24 settembre.

Nel cuore di Milano, nel giardino verde allestito in Piazza della Scala, protagonista della bellezza e della sostenibilità era un tappeto verde meraviglioso, una vera opera d’arte di 1200 m2, fatto realizzare da Aquafil con filo ECONYL®,  il Nylon rigenerato dai rifiuti di Nylon e rigenerabile all’infinito, sponsor e anche ingrediente di alcuni abiti in lizza.

Il Green Carpet di Aquafil con i bellissimi melograni simbolo del premio, accoglieva le numerose celebrities presenti  ai “Green Carpet Fashion Awards”.  In totale erano 11 i premi dedicati al Made in Italy, «il riconoscimento non solo ai migliori abiti sostenibili, ma al lavoro dell’intero anno, svolto da tutta la filiera della moda», spiega Livia Firth, moglie dell’attore Colin Firth e anima di Eco-Age (la società di consulenza britannica, partner nel progetto della Camera Nazionale della Moda Italiana). Assegnato alla modella e attivista brasiliana Gisele Bündchen il primo Eco Laureate Award con Vogue Italia. Presenti e premiati anche Giorgio Armani, Prada, gli stilisti di Gucci e Valentino. Ma praticamente tutto il mondo della moda era sul Green Carpet di Aquafil.  Scoprite le foto del grande evento con i personaggi presenti alla premiazione e il presidente di Aquafil Giulio Bonazzi.