24 Giu 2019

Dal 2021 Prada userà solo nylon rigenerato

24 giugno 2019

IL SOLE 24 ORE – di Giulia Crivelli

Un passo ulteriore del percorso verso la sostenibilità ambientale, annunciato da Miuccia Prada qualche anno fa e confermato dal presidente del gruppo Carlo Mazzi al Luxury Summit del Sole 24 Ore.

La sostenibilità è una scelta, impegnativa e di medio-lungo termine. Strategica per qualsiasi azienda la abbracci in questi termini e che diventa parte integrante del rapporto con gli stakeholder: dipendenti, collaboratori, azionisti, consumatori. Ma la sostenibilità è anche o forse soprattutto un percorso, un progetto sempre perfettibile e fatto di piccoli o grandi passi avanti, possibili solo grazie a investimenti (ingenti) in ricerca e sviluppo, oltre che nel cambiamento culturale.

Possiamo introdurre così la decisione annunciata oggi dal marchio Prada di utilizzare nylon rigenerato per una prima capsule, battezzata Prada Re-Nylon. Sei modelli classici da donna e da uomo: un marsupio, una borsa a spalla, una tracolla, un borsone e due zaini.

Leggi l’articolo