23 Set 2019

ECONYL® grande protagonista anche ai Green Carpet Fashion Awards di quest’anno

Milano, 23 settembre 2019 – Il green carpet fornito da Aquafil e prodotto dall’azienda danese ege carpets con il filo rigenerato ECONYL®, è stato il pezzo forte della terza edizione del Green Carpet Fashion Awards, Italia.

Disegnato, per il secondo anno consecutivo, dall’editore di Vogue, Hamish Bowles, Direttore Creativo degli Awards, il tappeto è stato un omaggio a Leonardo Da Vinci, a 500 anni dalla morte dell’artista, con un’estetica che attinge alle sue meravigliose opere e agli arazzi rinascimentali.

Il tappeto, di 2.000 metri quadrati di grandezza, ha ricoperto l’intera Piazza della Scala e ha accolto gli illustri ospiti degli awards: Adut Akech, Jon Kortajarena, Stella McCartney, Dame Anna Wintour, Valentino Garavani, Sophia Loren, Alessandra Ambrosio, Doutzen Kroes, Colin Firth, Shailene Woodley, Barbara Palvin, Elsa Hosk, Amber Valletta, Candice Swanepoel, Eric Underwood, Sinead Burke, Olivia Palermo, Ian Somerhalder, Nikki Reed, Pixie Geldof, Jess Glynne, Kat Graham, Lea T and Toni Garrn.

“Abbiamo il privilegio di essere partner del Green Carpet Fashion Awards Italia per il terzo anno consecutivo”, ha dichiarato Giulio Bonazzi, Amministratore Delegato e Presidente di Aquafil. “In onore delle infinite possibilità offerte dal nostro nylon rigenerato ECONYL®, che può essere utilizzato sia nella moda che nel design, Aquafil sta trasformando un problema di rifiuti in soluzioni eccezionali”.
“È stato un piacere lavorare ancora una volta con l’incredibile talento di Hamish Bowles, che ha creato un altro spettacolare design. Con la nostra eredità italiana, siamo orgogliosi di essere coinvolti in questo importante evento che si tiene presso il prestigioso Teatro alla Scala per celebrare le altre aziende italiane che lavorano per un futuro più sostenibile. Come l’anno scorso, anche il tappeto sarà riutilizzato e poi riciclato, dopo la cerimonia di premiazione, in un’altra creazione innovativa!

Il tappeto sarà riutilizzato per altri eventi di alto profilo in tutta Europa prima di essere riciclato attraverso l’esclusivo processo di rigenerazione ECONYL®.

Il filo ECONYL® è stato anche l’ingrediente scelto da A-Lab Milano per gli abiti indossati da Veronika Mikos, coordinatrice del progetto Healthy Seas, che sul palco ha ricevuto il Circular Economy Award e da Roberta Bonazzi, moglie del presidente e amministratore delegato di Aquafil, Giulio Bonazzi.

L’evento, organizzato da Eco-Age e dalla Camera Nazionale della Moda Italiana (CNMI), ha celebrato l’impegno per la sostenibilità delle case di moda, che lavorano per abbracciare il rapido cambiamento preservando il patrimonio e l’autenticità dei piccoli produttori.