12 Ott 2018

Nuova vita per 4 tonnellate di reti recuperate in mare

9 ottobre 2018

ANSA.IT

Aquafil le trasformerà in collezioni da passerella

Una rete da pesca di oltre due tonnellate, persa oltre dieci anni fa durante una tempesta, insieme con altre reti per un peso totale di oltre 4 tonnellate che erano abbandonate nel mare al largo delle isole Eolie sono state recuperate tra il 6 e l’8 ottobre da un team di subacquei volontari della no profit Healthy Seas. Le reti saranno ripulite e combinate con altri materiali di scarto in nylon, trasformate e rigenerate da Acquafil in nylon Econyl, filo infinitamente rigenerabile e utilizzato nelle collezioni di grandi marchi di moda.

Leggi di più